[VIDEO] - Novità in medicina d'urgenza: idarucizumab, trombectomia a 24 ore, emofilia e altro.


Dopo un primo tentativo andato - spero - benino, riprovo con un secondo video.

Questa volta parlo un po' di qualche novità interessante che ho trovato tra gli articoli del New England Journal of Medicine.

Riporto la descrizione che ho messo su Youtube: "meglio usare soluzione fisiologica o ringer? La terapia genica nell'emofilia. Idarucizumab come antidoto al Dabigatran. Ossigenoterapia nell'infarto. Trombectomia nell'ictus ischemico fino a 24 ore dall'insorgenza".

Diciamo che idealmente mi piacerebbe continuare a fare video di questo genere, magari alternati a qualche racconto sulla specializzazione o a qualche video su congressi, corsi o altro. Sicuramente è tutto molto più divertente rispetto al solo blog, anche se richiede molto più lavoro e più tempo.

C'è anche da dire che già da questa seconda volta sono stato molto più rapido, e chiaramente con un po' di pratica finirò ad andare in maniera più spedita. Per dire un sacco di tempo lo perdo tagliando e ricucendo le parti dove sbaglio a parlare. Già però partendo più decisi e con una migliore organizzazione si fanno molti meno errori e anche il montaggio del video è più rapido.

Mi spiace solo che la qualità non sia proprio il massimo. Per l'audio sto usando un microfono abbastanza buono e credo sia sufficiente. Per il video se uso la macchina fotografica ho una qualità fantastica a spese di molto più lavoro (i video che vengono fuori hanno dimensioni mostruose) e tutta una serie di problemi con la messa a fuoco che non sto qui a spiegare.

Col cellulare diciamo che il risultato è accettabile, ma chiaramente si può avere di meglio.

In ogni caso spero che il video vi piaccia è che vorrete lasciare qualche impressione qui o su youtube.

Ciao e grazie a tutti!

Simone

Commenti

  1. Perdonami,ma fai una rassegna di articoli presi ad minchiam che non c'entrano l'uno con l'altro??????
    E poi quelle reviews,e non articoli come li chiami,hanno dei dati completamente fuorvianti.....
    E poi sei specialista on cosa tu?

    RispondiElimina
  2. Se vuoi aggiungere qualche chiarimento fai pure, grazie! :)

    RispondiElimina
  3. Ma cosa devo aggiungere...sono specializzanda in Anestesia e Rianimazione...e da quanto ho potuto vedere urgentisti o emergentisti(infatto nel senso che dovete ancora emrgere)...non hanno la benchè minima idea di emrgrnza traumi ventilazione cvvh scompensi ictus TBJ e mi fermo..solo per pietá!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco. Grazie ancora! :)

      Elimina
    2. Una delle cose che ho sempre odiato dell'osperale e che quando uno entra in una determinata specializzazione e poi si specializza, comincia a parlare male di tutte le altre! Non ha senso, se dobbiamo fare una critica deve essere costruttiva, di quelle distruttive non ce ne facciamo nulla. Firmati con nome e cognome la prossima volta se hai le palle

      Elimina
    3. Grazie Simo, ma non credo sia il caso di dargli troppo peso ;)

      Elimina

Posta un commento