VIDEO: l'ecografia polmonare in urgenza


Salve a tutti!

Come promesso, ecco il primo video realizzato per il blog.

Essendo alle primissime armi, molto impacciato e - ammetto - anche in un certo imbarazzo, mi sono "buttato" su una semplice lezione teorica, senza troppo di personale e senza troppi fronzoli o chiacchiere.

Nel video trovate insomma una mia lezione sull'ecografia polmonare, fatta a partire dalla mia tesi di laurea e dai casi clinici che avevo raccolto all'epoca.

Personalmente credo di essermela cavata benino. Sono stato forse un po' troppo rapido e sbrigativo su certe cose, così se uno già conosceva l'ecografia del polmone troverà il tutto un po' superficiale, e chi non la conosceva non ci capirà molto. Però come dicevo all'inizio ho avuto proprio un po' di difficoltà anche solo a parlare senza impappinarmi ogni 5 secondi, e insomma penso che già dalla prossima volta sarò un po' più sciolto.

Rispetto a scrivere un articolo sul blog è stata un'esperienza molto più divertente, perché stare lì a parlare e rivedersi eccetera è tutta una bella novità. Di sicuro c'è un carico di lavoro molto maggiore: dall'aver preparato il documento che faccio vedere (che avevo già pronto ma ho dovuto rivedere), al fare il video, a montarlo tagliano tutti gli impappinamenti... in questo momento sto uploadando su youtube e insomma anche se magari voi vedrete il risultato finito io non sono ancora nemmeno sicurissimo di riuscire a finire il tutto.

Aggiungo che se volete potete anche scaricare il pdf della presentazione, semplicemente cliccando su questo link.

Unico piccolo rammarico è che si tratta di un video molto "medico" e poco interessante per chi non fa il dottore, per cui chi mi segue anche da tempo per le storie del pronto soccorso o per notizie sulla specializzazione potrebbe restare un po' deluso.

Ma insomma, io sul serio mi sono divertito un sacco a fare il video, per cui ammetto di avere già voglia di farne subito un altro magari un po' diverso. Intanto vediamo come andrà questo. Potete commentare qui o nel video su youtube, come preferite. Io tanto ormai tra blog, twitter, youtube e tutto il resto ho una postazione multimediale che se la sogna pure Bill Gates, e non mi faccio problemi.

Ciao a tutti e a presto!

Simone

Commenti

  1. E prometto che dal prossimo attiverò Windows!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti sono uno specializzando in radiologia, seguo il tuo blog da un po'. Hai esposto un argomento molto interessante in modo semplice e comprensibile a tutti, continua cosi!

      Elimina
    2. Grazie, ci proverò :)

      Elimina
    3. PS: si leggono alcuni nomi dei pazienti nel pdf!!

      Elimina
    4. Pensavo di averli tolti tutti. Ora lo cambio, grazie!

      Elimina
  2. Grazie per il video Simone! Ieri ho assistito alla mia prima ecografia polmonare e non ho capito molto, anzi, quasi nulla direi. dopo questo video sicuramente mi saprò orientare meglio.
    Grazie ancora.

    Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Spero di essere stato un minimo utile. In bocca al lupo e grazie!

      Elimina
    2. certo! Oggi ho fatto un figurone citando le linee B!

      Elimina

Posta un commento